Maxi-Fen-10 Tamoxifene

20,00

Fabbricante: Maxtreme
Sostanza: Tamoxifene
Pacchetto: 10 mg/tab. (50 tab.)

Esaurito

COD: 518 Categorie: , Tag:

Descrizione

Descrizione

Descrizione del prodotto

Maxi-Fen-10 Maxtreme è un preparato che contiene 20 mg per via orale della sostanza citrato di tamoxifene.

Maxi-Fen-10 Maxtreme non è uno steroide, piuttosto che un bloccatore di estrogeni selettivo. Mentre Maxi-Fen-10 Maxtreme non impedisce l’accumulo di estrogeni nel corpo, che impedisce di agire su determinati recettori, in particolare quelli situati nei capezzoli. Questo ha evidenti benefici per i bodybuilder, perché questa è l’area in cui si manifesta la “ginecomastia” durante l’uso di steroidi aromatizzanti come il testosterone.

Maxi-Fen-10 Maxtreme offre anche un altro grande vantaggio per i bodybuilder grazie al fatto che può aumentare notevolmente la quantità di testosterone che il corpo produce stimolando la produzione di LH. Questo rende il farmaco una grande opzione per il PCT.

Mentre il farmaco ha evidenti benefici in relazione all’accumulo di estrogeni nel corpo, è importante tenere presente che può avere effetti avversi legati agli steroidi verso il progesterone. Per questo motivo, è consigliabile che i bodybuilder non utilizzino Maxi-Fen-10 Maxtreme in combinazione con steroidi come Deca o Trenbolone.

È anche importante ricordare che Maxi-Fen-10 Maxtreme non riduce gli estrogeni in tutto il corpo e che gli atleti che cercano di minimizzare la ritenzione idrica in generale e il gonfiore dovrebbero guardare verso i veri bloccanti di estrogeni come anastrozolo o exemestane. I bodybuilder usano tipicamente Maxi-Fen-10 Maxtreme in dosi da 25 a 75 mgs al giorno per tutta la durata del ciclo, dove la ginecomastia è un problema. Coloro che cercano di incorporare Maxi-Fen 10 Maxtreme nel loro programma PCT tipicamente eseguono la sostanza a dosi simili per 4-6 nell’uso discontinuo di tutti gli steroidi. Gli utenti possono anche scegliere di aggiungere Proviron e / o HCG al loro protocollo PCT.