Klenprime 60 Clenbuterolo

30,90

Fabbricante: Eminence Labs
Sostanza: Clenbuterolo
Pacchetto: 60 mcg/tab. (50 tab.)

Esaurito

Descrizione

Descrizione

Klenprime 60: un medicinale utilizzato nel bodybuilding per accelerare il metabolismo e bruciare intensamente il grasso in eccesso. L’osservanza di una dieta ipocalorica consente di accelerare il metabolismo al 20-30%. L’opinione che il farmaco abbia un effetto anabolico è errata. L’effetto anti-catabolico del suo uso è insignificante.

Dosaggio

La dose efficace di clenbuterolo inizia da 20 μg / die come valore minimo a 40-140 μg / die ed è il dosaggio massimo. Penso che sia meglio iniziare con 40 mcg / die e valutare i risultati su base continuativa, aumentando la dose di 20 mcg alla volta, secondo necessità. Molti utenti regolano il dosaggio a un livello in cui le mani iniziano a tremare, ma la perdita di grasso può essere notevolmente migliorata a dosi ben al di sotto di questo punto.

L’uso del clenbuterolo deve essere ciclico, piuttosto che usato continuamente o per lunghi periodi di tempo, ma non esiste un quadro preciso del suo uso. Il periodo di utilizzo è in genere da 2 a 8 settimane. Periodi di utilizzo, della durata di 2 settimane o più a dosaggi significativamente superiori a 40 μg / giorno, saranno meno efficaci. Questo può essere evitato se bevi 1 mg di ketotifene una volta al giorno, preferibilmente prima di allattare.

Effetti collaterali

Klenprime 60 non ha effetti tossici sui reni e sul fegato, tuttavia può causare alcune reazioni psicosomatiche: tremore, sudorazione, insonnia, eccitazione nervosa. Questi effetti vengono eliminati da Ketotifen o vanno via da soli dopo aver fermato l’assunzione.
Klenprime 60 è un prodotto per dimagrire e bruciare i grassi sicuro ed efficace utilizzato dagli atleti per ottenere una forma ottimale. Particolarmente efficace nella fase di preparazione per le competizioni.

Effetti dell’ammissione

  • Accelerazione del processo di bonifica del grasso corporeo
  • Accelerazione del metabolismo
  • Stimolazione del sistema nervoso
  • Effetto anti-catabolico leggermente espresso
  • Aumento della temperatura